Call of Duty Cold War aggiornamento 1.16 Note sulla patch

Advertisement

Un nuovo aggiornamento 1.16 di Call of Duty Cold War sarà presto disponibile su PS4, PS5, PC, Xbox Series X and Xbox One. Secondo le ultime note sulla patch di COD Cold War aggiornamento 1.16, l’ultimo aggiornamento ha aggiunto contenuti gratuiti, con altre quattro mappe multigiocatore, sei nuove armi, il prossimo capitolo di Zombi in Outbreak e molto altro. Oltre a questo, la patch 1.16 di COD CW Guerra Fredda include anche nuovi strumenti del mestiere e nuovi livelli di prestigio.

In precedenza, un grande aggiornamento aggiungeva varie correzioni e modifiche alla qualità della vita. Il gioco è ora disponibile su PlayStation 5, PS4, Xbox One e Xbox Series X.

Sfortunatamente, dall’ultima patch, alcuni giocatori stanno affrontando problemi durante il gioco online. La versione 1.16 di COD CW di oggi risolverà alcuni di questi problemi.

Advertisement

COD CW aggiornamento 1.16 Note sulla patch

Panoramica dei contenuti della stagione 3 di COD Guerra Fredda

  • La storia fino ad ora: la prossima mossa di Perseo
  • Evento “Hunt for Adler”
  • Tre nuovi operatori, un vecchio amico
  •  Sei nuove armi
  • Quattro mappe e funzionalità multigiocatore
  • Torna la modalità multiplayer classica
  • Nuovi strumenti del mestiere
  • Nuovi contenuti Outbreak e altro in Zombies
  • Nuovi livelli di prestigio

Cosa c’è di nuovo nella terza stagione di Call of Duty Cold War?

La storia fino ad ora: la prossima mossa di Perseo

Le forze di Naga hanno tenuto Frank Woods e la sua squadra d’attacco della CIA impegnati a cercare Russell Adler nel Triangolo d’Oro, acquistando a Stitch il tempo vitale di cui aveva bisogno per iniziare la fase successiva del suo grande piano. La distrazione di Naga potrebbe ancora rivelarsi l’azione cardine che determina il corso della Guerra Fredda.

Nel frattempo in Russia, due agenti Perseus si recano sul Monte Yamantau in missione per recuperare file top-secret da un programma clandestino a lungo dimenticato per la causa di Stitch.

Woods e il suo team si preparano a seguire le informazioni scoperte alla base operativa di Naga in Laos. Tutti i segnali indicano Verdansk e il destino di Adler è nelle loro mani.

Evento “Hunt for Adler”

A partire dal lancio della terza stagione, il nuovo evento a tempo limitato “Hunt for Adler” richiederà agli operatori sfide uniche nel gioco sia nella  Guerra Fredda di Black Ops  che in  Warzone  per scoprire dove si trova Adler. Completa queste sfide Intel per sbloccare le ricompense dell’evento, inclusi ciondoli per armi, biglietti da visita, una nuova skin operatore e altro ancora.

Tre nuovi operatori, un vecchio amico

Wraith: Warsaw Pact (Launch Week)

Questa ex specialista dei servizi segreti norvegesi in guerra alpina trasformatasi in agente Perseo fa un grande ingresso dimostrando le sue abilità nell’infiltrazione e nel sabotaggio. Una risorsa vitale nelle operazioni invernali, a sangue freddo e insofferente alla debolezza, è l’antagonista perfetto per combattere contro le forze della NATO.

Knight: Warsaw Pact (in-season)

Il secondo membro del letale duo Perseo responsabile degli eventi sul Monte Yamantau è Roman “Knight” Grey. Nato per uccidere, Knight è un ex agente di wetworks dell’MI6 nato a Dublino che ama ciò che fa. Si è unito a Perseo per immergersi nella gloria del caos che promettono. Più felice quando uccide a distanza ravvicinata, è una forza brutale con cui fare i conti.

Antonov: Patto di Varsavia (in stagione)

Un ex sicario, Antonov si è arruolato nell’esercito invece di scontare una prigione prolungata per i suoi crimini. La sua esperienza come killer pagato lo rende una risorsa estremamente preziosa e letale. Diffidato dal Patto di Varsavia a causa del suo passato criminale, si ritrova incaricato di svolgere compiti che nessun altro desidera: disinnescare bombe e lavoro antimacchia.

Il prezzo arriva in  Black Ops Cold War

I mondi di  Modern Warfare ™  e  Black Ops  si scontrano ancora una volta, mentre un operatore leggendario si unisce alla mischia in  Black Ops Cold War  e  Warzone .

Quell’operatore non è altro che Price ’84, proiettato nell’era della Guerra Fredda e dotato di equipaggiamento tattico adatto per le operazioni di rete più clandestine.

Coloro che acquisteranno una qualsiasi versione di  Black Ops Cold War  all’inizio della terza stagione riceveranno l’operatore Price ’84 da utilizzare in  Black Ops Cold War  e  Warzone . Inoltre, chiunque possieda già  Black Ops Cold War  riceverà automaticamente l’operatore Price ’84 all’inizio della terza stagione.

Sei nuove armi

PPSh-41: SMG (settimana di lancio)

Swiss K31: Sniper Rifle (settimana di lancio)

Coltello balistico: Melee (settimana di lancio)

CARV.2: fucile tattico (in stagione)

AMP63: pistola (in stagione)

Mazza da baseball: corpo a corpo (in stagione)

 CONTENUTO DELLA GUERRA FREDDA DELLE BLACK OPS

Quattro mappe multigiocatore e funzionalità aggiuntive

Yamantau (6v6, settimana di lancio)

Seppellisci i tuoi nemici sotto una valanga di potenza di fuoco mentre combatti tra i resti in rovina dell’osservatorio sovietico sul monte Yamantau. Combatti contro un’enorme antenna parabolica abbattuta, interni innevati e passerelle rotte e sfreccia velocemente su e sopra i tuoi nemici per ottenere il salto di qualità nella competizione.

Diesel (6v6 / 2v2 / 3v3, settimana di lancio)

Nel deserto solitario, questa fetta di Americana esplode in un campo di battaglia. Preparati per 6v6, così come 2v2 e 3v3 in Gunfight su questa mappa frenetica e frenetica. Combatti intorno alla stazione di servizio e agli edifici circostanti, nel bel mezzo dei calanchi. Preparati a friggere.

Standoff (6v6, in-season)

Questo   classico di Black Ops II è un’icona sia per i fan che per i professionisti e nella terza stagione arriverà in  Black Ops Cold War . Competi in 6v6 su questa mappa di medie dimensioni, che offre un’atmosfera a tre corsie senza tempo e numerose opportunità per superare in astuzia i tuoi avversari. Guarda quegli edifici e fai attenzione al furgone vicino alle balle di fieno.

Duga (multisquadra, in stagione)

Schierati con la tua squadra sugli Urali in questo nuovo ambiente multi-team. Duga offre qualcosa per ogni stile di gioco, sia che tu preferisca spostarti attraverso gli uffici amministrativi centrali per le battaglie a distanza ravvicinata, sia che ti muovi lungo il perimetro attraverso il deposito degli autobus fino all’impianto di lavorazione chimica per le battaglie a lungo raggio. Se non puoi decidere immediatamente dove portare le tue abilità, prova a farti strada in cima alla torre dell’array per una vista fantastica prima di paracadutarti verso la tua destinazione preferita.

Sticks and Stones ritorna al lancio della stagione

Sì, la popolarissima modalità Multiplayer è tornata per  Black Ops Cold War , continuando l’antica tradizione della modalità party di Treyarch.

Eliminazione multisquadra (in stagione)

L’imminente modalità Multi-Team Elimination porta l’esperienza dell’ultima squadra rimasta nelle mappe più grandi di  Black Ops Cold War , dove più squadre di quattro combatteranno per sopravvivere a zone di radiazioni in continua espansione. Le ridistribuzioni saranno limitate e gli equipaggiamenti saranno limitati, quindi le squadre dovranno cercare armi, Scorestreaks, armature, biglietti di ridistribuzione e altro ancora. Emerge come l’ultima squadra rimasta o la prima squadra a salire a bordo dell’elicottero di esfiltrazione nella zona sicura finale per ottenere la vittoria.

Nuovi strumenti del mestiere

Scorestreak: Strafe Run (settimana di lancio)

Invoca un paio di caccia a reazione per far piovere piombo e lanciare razzi sulla DZ con questo nuovo Scorestreak di medio livello, perfetto per accumulare uccisioni o mantenere un’area mentre la tua squadra cattura l’obiettivo. Con un periodo attivo più lungo e un maggiore potenziale di uccisioni rispetto a Scorestreaks come Napalm Strike, Strafe Run è una scelta solida per qualsiasi modalità MP.

Cargo Truck (settimana di lancio)

Disponibile nelle modalità Multi-Team, il Cargo Truck è un’enorme bestia di macchinari in grado di ospitare alcuni operatori nel suo pianale aperto, oltre a un conducente e un copilota. Ciò che manca in velocità al Cargo Truck, compensa la potenza di fuoco, essendo equipaggiato con una mitragliatrice montata che consente a un compagno di squadra di fornire copertura contro potenziali minacce.

Nuovi contenuti Outbreak e altro in Zombies

Nuovo aggiornamento sul campo: crescita tossica

Madre Natura contrasta con questo nuovo aggiornamento sul campo nelle mappe a round e Outbreak, garantito per rallentare le masse di non morti. Sfruttando i cristalli di etere, il team di ricerca e sviluppo di Requiem ha sviluppato Toxic Growth, un potenziamento sul campo attivabile che evoca una crescita mortale di spine tossiche di fronte a un operatore.

I nemici che si muovono attraverso di essa hanno la loro velocità di movimento dimezzata e subiscono danni tossici finché non escono dall’area interessata. Attraverso l’uso dei cristalli di etere, gli operatori possono potenziare la Crescita tossica per dargli più cariche, raddoppiare i suoi danni e persino far esplodere i nemici che muoiono a causa della crescita!

Nuova regione focolaio: Duga (settimana di lancio)

La storia di Dark Aether raggiunge il culmine nella terza stagione mentre Requiem espande le sue operazioni in Russia. Tieni a bada le orde mentre tu e la tua squadra combattete attraverso l’enorme nuova regione di Duga ambientata nei Monti Urali, piena di nuovi documenti, registri audio, trasmissioni radio e artefatti nascosti in tutta la Outbreak Zone. Scopri nuovi segreti dell’etere oscuro mentre il palcoscenico è pronto per gli eventi che devono ancora venire.

Nuovi veicoli Outbreak: FAV e Cargo Truck (settimana di lancio)

Mettiti in viaggio con due nuovi veicoli per Outbreak e abbatti alcuni zombi già che ci sei grazie ai loro armamenti incorporati. Il Fast Attack Vehicle (FAV) ad alta velocità è l’ideale per abbattere gli zombi mentre corri verso l’obiettivo successivo, mentre il Cargo Truck è abbastanza grande da contenere l’intera squadra mentre dai la caccia a quegli zombi speciali ed Elite.

Nuovi eventi e funzionalità Outbreak World (settimana di lancio)

Vivi nuovi eventi interattivi in ​​tutti gli Urali per guadagnare ricompense di gioco! Per la prima volta in Outbreak, accedi ai potenziamenti per la DIE Machine Wonder Weapon, sblocca il potente strumento Aether Tool distruggendo Fury Crystals, scopri il segreto per spostarti in regioni di difficoltà più alta ancora più velocemente e altro ancora.

Obiettivi epidemici estesi (settimana di lancio)

Gli obiettivi Outbreak sono ora attivi in ​​più luoghi che mai nella terza stagione. Incontra gli obiettivi di difesa, recupero e controllo in più regioni per una varietà ancora maggiore in ogni partita di Outbreak.

Nuovi contenuti Onslaught (PlayStation) (settimana di lancio)

I giocatori PlayStation possono sfidare i non morti per guadagnare calici di bronzo, argento e oro in Onslaught sulla nuova mappa di Yamantau al momento del lancio e in Standoff a metà stagione. Cerca anche una nuova modalità a tempo limitato in Onslaught più avanti nella terza stagione.

Nuovi livelli di prestigio: è ora di raggiungere il prestigio 15

Livello 50:  nuovo prestigio, emblema, chiave prestigio, progetto dell’arma e salto di livello del pass battaglia

·         Livello 100:  nuovo Prestigio, Emblema, Chiave Prestigio e Salta livello Pass battaglia

·         Livello 150:  Nuovo Prestigio, Emblema, Chiave Prestigio e Salta livello Pass battaglia

·         Livello 190:  tutte le sfide stagionali disponibili

·         Livello 200:  Nuovo Prestigio, Emblema, Chiave Prestigio, Salto Livello Pass Battaglia, Biglietto da visita Prestigio Maestro

·         Livelli 250 – 1.000:  nuova chiave prestigio ogni 50 livelli

Nuove sfide stagionali multigiocatore e Zombi

Sblocca nuovi contenuti di personalizzazione e bonus XP completando nuove sfide stagionali e missioni operatore in multigiocatore e Zombi. Completa tutte le sfide stagionali per una modalità specifica (multigiocatore o Zombi) per sbloccare un enorme bonus di 10.000 XP e un biglietto da visita principale animato da tosta da aggiungere al tuo profilo e vetrina di biglietti da visita.

Ricorda che puoi comunque completare le sfide stagionali delle stagioni uno e due, a condizione che tu raggiunga il livello richiesto in ciascuna di esse!

Cosa è stato risolto nella stagione 3 di Call of Duty Cold War?

  • Aggiunte correzioni per alcuni arresti anomali.
  • Risolto il problema con i giocatori segnalati problemi.
  • Aggiunti miglioramenti al matchmaking.
  • Risolti i problemi relativi all’audio.
  • Risoluzione dei problemi relativi all’interfaccia utente.
  • Aggiunte ottimizzazioni di gioco.
  • Pochi exploit sono ora corretti.
  • Aggiunte correzioni per la caduta di framerate e problemi di congelamento.
  • Aggiunti miglioramenti delle prestazioni e della stabilità.
  • Risolti i problemi di schermata blu su PS4.

Scarica l’aggiornamento gratuito 1.16 di Call of Duty Cold War su PlayStation 4, PC e Xbox One.

Advertisement
Share